News

Shares

I am trying to do with marlin for 1 month
I use my board ramps 1.4
I can drive a total of 6 motors with external drive. I connected the external drive to aut 2

I activated automatic part mode. ( M605 S1 )
I move to x1 with T0. It is moving smoothly. I'm switching from T1 to x2. X1 is parking himself.
I'm moving to x2. X2 is printing without problems.

I go back to x1 with T0 again. X2 is parting towards the left side to the other head when he needs to part itself to the right.
So the x2 is parking in the wrong direction.

Will you share the marlin software you use? please help
... See MoreSee Less

21 hours ago

Comment on Facebook

help please

I think you have to explain better your problem 🙂

I am trying to do with marlin for 1 month I use my board ramps 1.4 I can drive a total of 6 motors with external drive. I connected the external drive to aut 2 I activated automatic part mode. ( M605 S1 ) I move to x1 with T0. It is moving smoothly. I'm switching from T1 to x2. X1 is parking himself. I'm moving to x2. X2 is printing without problems. I go back to x1 with T0 again. X2 is parting towards the left side to the other head when he needs to part itself to the right. So the x2 is parking in the wrong direction. Will you share the marlin software you use? please help

Ho appena acquistato una wanhao d6.penso che cambierò l hot end e modifiche sulla ventola. Il passo successivo sara quello di mettere il multicolore. È la mia prima stampante ma lavoro da molti anni con cnc e software di modellazione. Avete consigli da darmi? Anche sull hot end eventualmente. Grazie. ... See MoreSee Less

22 hours ago

Comment on Facebook

Valter Bartolini

Io sono rivenditore wanhao e ho messo a punto un estrusore con tutta la modifica sul rafreddamento dello stesso perchè l'originale fa pena, migliorando anche l'efficienza della ventola della plastica, se ti interessa scrivi i PW. ciao :-)!

Sempre lui Valter Bartolini....spero mi dia un po di aiuto.

Alberto Cotronei ha condiviso il post di MK4duo nel gruppo: MK4duo.
Alberto Cotronei

Un plauso a Mr. Goblins!!!
Il display che non c'era!!!
Ma ora si!!!
... See MoreSee Less

3 days ago

Video image

Comment on Facebook

Che spettacolo che scheda sta usando un alligator?

Fenomenale questa grafica! Poi il sensore a infrarossi è una chicca proprio! Ma la grafica è disegnata solo per il 7 o si avrà anche sul 4.3?? 😀

Lui se l'è fatta per il 7"

Parecchio bella! Certo sul 7 con risoluzione piu' alta si ha più spazio gestibile per tutte le finestre...ma uno scaling per il 4.3...😅 ma credo verrebbero troppo attaccate piccole tutte le finestre...cmq figo davvero ! 😁

E già...

Cmq mi sembra che lui abbia una ramps...

bellissimo, lo voglio!

Facciamo un ordine tutto il gruppo di 7" alla Itead vediamo se ci fanno un super sconto... 🙂

Ma questi display nextion sfruttano le risorse del microcontrollore per funzionare?

Come va realizzata la grafica per il nextion e si può realizzare una grafica che si adatta alle diverse diagonali?

La cosa bella di questo display è proprio questa che in teoria ognuno si potrebbe personalizzare la grafica come meglio crede, l'importante è mantenere nomi e id agli oggetti come l'originale...

L'unica cosa che al momento non me lo ha fatto comprare è l'avere un raspberry pi3 e samsung galaxy tab s da 10.5" da dedicare alla stampante

+ View previous comments

Video image

Comment on Facebook

Wow 7 pollici 😮

Bello!! Per montarlo sulla stampante c'è una procedura? Dove si può acquistare?

Dove si puo scaricare il firmware del display?

Che dire, ha fatto un gran bel lavoro..

Dopo aver fritto la trigorilla sto provando laccoppiata mega+ramps1.4 ma sto avendo difficoltà con le ventole...  sul MK4Duo ho selezionato luscita D9 (Digital pin 9 PWM) ma sembra non funzionare. Sto sbagliando qualcosa?

Comment on Facebook

Che tipo di ramps selezioni nel configuratore?efb?

RAMPS 1.3 / 1.4 (Power outputs: Hotend, Fan, Bed)

Non dovendo riscaldare nessun piatto posso mettere HFF?

2 cose: la prima è che la ventola che hai messo è quella per raffreddare l'hotend e non la stampa. La seconda è che dovrebbe partire quando l'hotend arriva a 50°C visto come è impostata. Quindi non lavora sempre

Quanto per la trigorilla fritta?

Mi servirebbe un altra dritta... visto che assieme alla trigorilla ho bruciato il driver TMC2100 sono costretto a pilotare l'estrusore con un A4988 dunque la domanda riguarda i ponticelli sotto al driver che non so se vanno inseriti e se si quali

basta guardare sul datasheet del driver e alla voce microstepping vedi quali inserire per lavorare a 1/8, 1/16 ecc ecc

se non erro lavoravano ad 1/16 quindi dovrei ponticellare tutti e tre i pin? non vorrei fare un altra fumata

esatto, per lavorare a 1/16 devi ponticellarli tutti

grazie

Scusate ragazzi se disturbo qui, ma il mio problema é simile. Ho una Ramps 1.4 e mi servirebbe sapere che pin devo mettere per settare la fan dell'hotend. Il pin é quello segnato in rosso in questa foto presa da internet. Ora mi dá questo errore: "H0_AUTO_FAN_PIN equal to FAN_PIN". Grazie mille!

Vale che è scritto sopra. Che ramps hai selezionato nel configuratore?se rileggo tutti i commenti puoi trovare la soluzione visto che è stata già discussa

Quel pin che hai messo in rosso sono 12v fissi non sono variabili tramite firmware... Se vuoi avere una ventola pilotabile sull'hotend devi usare un pin normale, ma ci devi mettere un circuito per fan a 12v... Esistono già fatti per la ramps da mettere sui pin del blocco servo 4 5 6 11..

+ View previous comments

Grazie per l'Add!!! ... See MoreSee Less

4 days ago

Salve, ho montato marlinkimbra 4.3.1 sulla scheda radds con un display nextion...durante la stampa la macchina si blocca per poi ripartire dopo un paio di minuti...secondo voi cosa potrebbe essere? ... See MoreSee Less

4 days ago

Comment on Facebook

Addirittura dopo un paio di minuti??? Stampi da SD o PC? Prova a invertire e vedere se fa lo stesso!!!

Da Sd.... Ho provato a generare il gcode sia con simplify3d che con repetier e si blocca ugualmente.... Domani provo a stampare da pc...

La radds è 32bit?

Mi succedeva lo stesso con una versione di marlin ma da quando ho messo kimbra ho risolto ma io ho una ramps . Dico una fesseria non è che usi uno step troppo elevato con motori 0.9 e la scheda non gli sta dietro ? Tipo sopra gli 1/32

I driver che uso sono i ramps 128 che li garantiscono per la radds.... Mi sembra strano...

Cmq con la radds ho avuto tanti problemi anche o con la SD o con altro, forse è per come gestisco io la FAT32, ma con altre schede nessun problema... Prova se vuoi repetier cosi ti fai un'idea più chiara...

Domani vedo di fare altre prove.... Stavo pensando che forse é colpa della scheda sd.... Eventualmente una scheda 32 bital posto della radds che posso utilizzare con marlinkimbra?

Marco scusa ma con un driver a 128 si nota molto la differenza di qualità sulla stampa? Con gli 1/32 ho visto con il calcolatore prusa si hanno tipo una decina di micron di precisione

La precisione teorica aumenta di molto ma quella pratica non credo abbia lo stesso miglioramento. Cerco anche io una scheda con driver esterni da far girare con arduino due e marlinkimbra. Che consigliate?

Seguo con interesse

Ho visto che è una bella scheda la allogator 3. Ma la data d'uscita?non si sa nulla. Oppure la megatronics o come si chiama da 32bit

L'alligator é una bella scheda ma non si sa la data d'uscita... Alberto Cotronei l'ultratronics pro v1 funziona bene con MK?

Io ho due ultratronics e per ora vanno bene. Volevo sostituire una delle due con una Udoo e radds ma leggo che danno un po' di problemi, esistono altre shield?

Sulle ultratronics monti marlinkimbra?

Ho effettuato la prova utilizzando il PC, la stampa si ferma ugualmente..... Suggerimenti?

+ View previous comments

Alberto Cotronei ti ho mandato un pm. Puoi aiutarmi? ... See MoreSee Less

4 days ago

Su una trigorilla di una Anycubic dove collegare un led 12v per illuminare l'hot end?

Come settare di conseguenza MK4DUO?
... See MoreSee Less

4 days ago

Comment on Facebook

Hai un'uscita a 12v libera?

Qualcuno a montato marlin Kimbra nella Wanhao 2.1?
quella simil prusa col ferro da stiro di fianco :-)?
l'altro modello ha un touch screen la vedo piu dura caricarci il kimbra 🙁
... See MoreSee Less

4 days ago

Comment on Facebook

Il modello del touch è il classico mks quello che funziona come un host, quindi non ci sono problemi per quello...

vorrei attivare la calibrazione completa per delta, serve una probe? mi sembra di aver capito che c'è un modo di calibrazione a mesh senza sonda che funziona solo da host...come si attiva? ... See MoreSee Less

5 days ago

Comment on Facebook

Attivi la calibrazione di tipo 1 la 7 punti. Metti come probe la manually e usi l'host. Dai il comando g33 si sposta sul primo punto regoli l'altezza con il foglio o distanziometro e poi ancora g33 così fino alla fine... Mi raccomando prima di partire regola bene l'altezza.

Attiva la eeprom per salvare i dati in memoria...

Salve a tutti. Ho un dubbio per quanto riguarda la temp della mia stmpante 3D, un clone della Prusa I3, esattamente il modello JGAurora. Uso Repetier Host 2.0 e il firmaware Marlin Kimbra 4.1.2 e i valori del mio PID dellestrusore sono
Kp=10.46  Ki=0.35  Kd=78.57
Come potete vedere dalla foto ci sono due punti dove la temperatura cade per poi risalire e ritornare a quella di setpoint. Vorrei capire se è normale o bisogna configurare qualche parametro. Grazie

Comment on Facebook

Hai mai fatto la taratura dei PID? O quei valori li hai presi da qualche parte??

questi valori li ho presi seguendo la procedura per trovare i valori del PID

Durante la stampa, +- 1,3°C di variazione

Mi sembra molto strano avendo la 4.1.2... Dai m503 come comando e leggi i valori..

18:57:03.734 : echo: PID settings: 18:57:03.734 : echo: M301 E0 P10.46 I0.35 D78.57

Ok ... Nulla rifai i pid mi sembra strano quel comportamento, poi con quella versione...

M303 S200 C10

Ok, se non sbaglio devo partire a temperatura ambiente. Appena finisco di stampare provo. Grazie

Scusate ma è necessaria questa procedura io sulla mia i3 non ho eseguito la taratura

Ho provato l'autotuning con il comando M303 S200 C10, ma purtroppo non è stato possibile completarlo perchè durante la rampa, l'estrusore arriva a 220°C fino a spegnersi. Ho controllato la temperatura max del firmware ed è settata a 270°C. Non capisco perchè la temperatura si porta così alta e a 220° si stacca.

Quindi non lo avevi mai fatto l'autotune... La temperatura durante l'autotune viene controllata in maniera diversa se supera di 20° la temperatura impostata si blocca... Significa che hai qualche problema con la sonda di solito balla intorno di qualche grado... Oppure hai un'alimentazione a 24 con una resistenza a 12 questo fa si che schizza verso l'alto a velocità mostruosa e non riesce staccare in tempo...

Mi ricordo che all'inizio feci l'autotuning e adesso non posso farlo per il motivo che già ho elencato. L'alimentatore e' di 12V con un trimmer regolabile. Come posso rimediare? Grazie

Ma hai cambiato fw o sempre quello hai avuto?

Ho provato a tarare il pid ma che programma usate io ho apero repetier ma alla fine non mi rilascia i codici è la versione 1.0.5 e poi l estrusore va bene se lo lascio a 200 gradi o devo portarlo più alto?

Ragazzi ho cambiato i valori di pid ora la temperatura rimane sempre costante anche con le ventole vi ringrazio sicuramente la precisione delle stampe ringraziera =)

+ View previous comments

perche il file configuration_overall non lo vedo nella cartella mk4duo ma invece c'è nel progetto se aperto con arduino ide? scusate ma sono nuovo di arduino ... See MoreSee Less

6 days ago

quali differenze ci sono tra le versioni 4.2.9 e 4.3.1 ? ... See MoreSee Less

6 days ago

Comment on Facebook

guarda il change log

Pid temperature multi estrusore

La 4.2.9 è l'ultima versione diversificata tra 8 bit e 32, infatti c'è Marlinkimbra a 8 e Marlinkimbra a 32, dopo di che si fermano li e nasce MK4duo unica versione per entrambi i processori...

Ho creato il file overall ma come faccio a caricarlo sulla ramps? Mi da errore arduino l unica versione che sono riuscito a caricare è quella 8 bit marlinkimbra dove sbaglio? ... See MoreSee Less

7 days ago

Comment on Facebook

8 o 32bit dipende dalla scheda che usi. Se hai ramps e arduino mega è normale che tu possa caricare solo l'8bit. Hai impostato l'arduino corretto e la porta com nell'ide arduino?

Si ma quando provo a fare la verifica del firmware mi da errore

Che tipo di errore?

Nel file overoll tutto ok ma in cartesian è tutto sbagliato

Ti faccio vedere

Cartesian non devi toccarlo. Modifica solo overall

qualcuno puo spiegarmi come resettare i valore della eeprom per poter modificar gli steps dell'estrusore? ... See MoreSee Less

7 days ago

Comment on Facebook

M502 carica i valori di default, quelli indicati nel FW al momento della compilazione

Ma cosi la resetti tutta... Non conviene che cambi il valore degli step con l'apposito comando?

G92 E... M500

vorrei non creare problemi al configuratore modificando a mano il file

E che centra?? Una cosa è modificare la EEPROM un'altra sono i file...

grazie Alberto Cotronei (Y) al momento mi trovo in difficolta a far memorizzare i dati dopo g 33. Se lo ripeto piu volte devo sempre alzare di 0.2mm per avere il "foglio" libero. io faccio g33, dopo i 7 punti do m500. ma se ripeto due volte devo in ogni caso risettare le altezze di g33. non so come venirne a capo, hai consigli?

Normale perche modifica la posizione degli endstop e devi fare anche la calibrazione dell'altezza a fine ciclo...

Con la probe lo fa in automatico, con il manually devi farlo tu, ma è una cosa che va fatta sempre...

m666 h???? e poi nnuovamente m500?

Certo

Ma se scarichi il nuovo host come ho spiegato lo fai direttamente da l sistema di repetier molto facile e puoi anche esportare in un file la EEPROM in modo da conservarla..

per host intendi repetier-host?

+ View previous comments

Comment on Facebook

Ora si che ci sono modifiche oltre la grafica nella versione 2.0 🙂 🙂

Alberto Cotronei funziona solo con la mk4duo dev?

Per utilizzare la nuova funzione di lettura della EEPROM del nuovo Repetier Host, quando scaricate il nuovo firmware troverete dentro una cartella chiamata Plugins Repetier con allinterno un file .xml, copiatelo nella cartella programmi/repetier-host/plugins/RRFirmwares/
In questo modo il nuovo host riconosce la struttura dellEEPROM di MK4duo e potete modificare tutti i campi e salvarli in un file sul vostro PC/MAC. Cosi si potranno ricaricare vecchie configurazioni se si aggiorna la macchina...

Comment on Facebook

Wow vale anche per Repetier Server?

Azz dopo questo post sono andato a vedere il mio RH mi diceva ultima versione disponibile 1.6.2 nesusn aggiornamento disponibile poi vado a vedere sul Web da la versione 2.0 Quanto sono rimasto dietro 😛

E finalmente uscito Repetier Host 2.0.0
Tantissime novità!!!
Tra cui la possibilità di variare il layer height su zone del pezzo, penso utilizzando Slic3r che già lo prevedeva...
Ma la novità che aspettavo di più è che grazie alla collaborazione di Repetier e MK4duo ora riconosce MK4duo come firmware e legge la EEPROM!!! YES!!!

Comment on Facebook

Una notizia FAVOLOSA!! Grazie mago 😉

sto riscaricando perchè da repetier non aggiorna. Ma la possibilità di variare altezza layer è legata a slic3r prusa edition o sbaglio?

yesssssss

E finalmente uscito Repetier Host 2.0.0
Porca ora sto stampando e non posso installarlo....
Tantissime novità!!!
Tra cui la possibilità di variare il layer height su zone del pezzo, penso utilizzando slic3r che già lo prevedeva...

Ma la novità che aspettavo di più è che grazie alla collaborazione di Repetier e MK4duo ora riconosce mk4duo come firmware e legge la eeprom!!! YES!!!

Comment on Facebook

per ora ho sempre usato cura... ma è a pagamento?

No

No!! Solo donazione se vuoi!!! Ma cura è incorporato con il curaengine... Mooolto meglio come host rispetto a Cura... Che non lo è affatto!!!

Che versione ha di cura engine?

peccato che per mac c'è ancora una vecchia versione...

provo subito, finalmente l'EEPROM che ogni volta mi dimentico i comandi gcode 😀

cmq hai un changelog? a me sembra cambiata la sola grafica

EEprom non completa serve per ora a poco... effettivamente è cambiata solo la grafica.. per il resto ... poco o nulla...

non trovo più simula la stampa.... hanno eliminato anche quello che poteva servire???

BOMBA!

+ View previous comments

Buonasera signori qual'è la proocedura per sistemare gli steps/min con la dev scaricata da configuratore?
grazie in anticipo
... See MoreSee Less

1 week ago

Comment on Facebook

dal configuratore online direttamente oppure dalla configuration_overall

se corretti oppure no da dove me ne dovrei accorgere?

dal fatto che caricando il firmware fai scorrere una certa lunghezza di filo e misurando col calibro deve coincidere con quella che hai dato via software

ok, scusami conoscevo il test ma non come si chiamasse (Y)

Video image

Comment on Facebook

Ah ovviamente mk4duo dev19...

Complimenti per il lavoro. Una domanda/considerazione: ma non è "azzardato" pulire il nozzle sul piatto di stampa? Il rischio potrebbe essere la generazione di piccoli spostamenti del piatto o urti sul vetro che potrebbero danneggiarlo nel caso qualcosa andasse storto

Si devo fare una specie di vaschetta staccata dal vetro. Ma per ora va bene. Se dovessi pensare a tutto quello che potrebbe andare storto con una stampante 3D allora penso che nessuno la terrebbe neanche in casa!

😂😂Hai pienamente ragione! Era giusto per capire/farti i complimenti.

Grazie! È un bel pò che ci sto dietro, e il firmware di Alberto mancava di qualche correzione per farlo andare su una delta. Con quest'ultima dev tutto va alla grande!

Concordo, anche io sono passato all'ultima dev e dal punto di vista della gestione della stampante è stato un bel salto in avanti. Ho in mente di passare pure io al multicolore con singolo estrusore. Giusto il tempo di informarmi bene e sapere cosa comprare. Che dimensioni ha la tua delta?

Scusa la domanda ma dove lo posso trovare il progetto del estrusore con un motore solo?

I motori sono uno per filo. é il driver e l'estrusore che sono singoli o comunque in numero minore rispetto ai colori da gestire

comunque se non sbaglio trovi il progetto su marlinkimbra.it o thingiverse se non ricordo male. saprà darti qualche info in ppiù Dab Kedefly

Si mi interessava il gruppo ingranaggi per usare un solo stepper per spingere più colori

Aspetta che ti diano qualche link sul progetto. Comunque ribadisco che i motori stepper sono uno per colore

Ok, Ero convinto che quello del video usasse un solo motore

No, perchè se volessi usare un solo motore dovresti stare lì a spingere i filamenti a ogni cambio per inserirli nello spingifilo. Non funziona come il cambio di un'automobile

Utilizza solo due motori per N colori... uno per il trascinamento del filamento il secondo pilota un albero a camme che decide su quale filamento fare presa

Allora ricordavo un altro progetto. Mi scuso per l'errata informazione Andrea Paladini

Nessun problema! È che ancora non ho avuto modo di vedere il reale funzionamento dell'albero a camme e cercare di riprodurlo in qualche modo

Si basa sul progetto di Nicola Patucelli il progetto multiestrusore con due motori. Uno muove il trascinatore che è unico per tutti i fili, quello che fece lui era modulabile quindi ne potevi mettere n. L'altro motore serve a far girare un simil albero a camme il quale spinge solo un filo sul trascinatore. Il firmware al cambio estrusore fa girare l'albero a camme di diversi gradi a secondo il filo scelto o tools nel gcode e poi comanda per estrudere sempre lo stesso motore che spinge nel flusso canalizzatore il filo.. Quest'opera d'arte unione Flusso NPr2 (cosi si chiamava il multiestrusore) e il sotto scritto fu l'inizio di tutto!!!

La genesi della stampa multicolore!!! Lol!!!

Devo provarci in tutti i modi anche io!

Insieme a questo nacque anche il sistema MKr4 cioè l'uso di relè per direzionare la corrente di un estrusore su due motori. Cosi con 8 relé si comandavano 4 motori con due driver, i classici che c'erano su una comune ramps... Poi l'evoluzione comandare solo uno dei fili della bobina dei motori con i relé e quindi ridurre a 2 soli relé più quello di usarli in cascata. Quindi con 4 relé 3 motori su un driver e con 8 relè 6 motori su due driver, insieme all'uscita del flusso a 6 vie....

Tutto questo è la storia delle stampanti 3D...

Poi avvenne che arrivò Prusa che copio flusso e sistema MKr4 e il mondo si accorse che si poteva stampare a colori... E che dobbiamo fare!!! Per fortuna che il riconoscimento c'è stato almeno da parte sua (Prusa)...

+ View previous comments

Grazie per avermi inserito ... See MoreSee Less

1 week ago

Ciao ragazzi mi servirebbe un info e un consiglio ho finito di costruire una prusa i3 che versione di marlinkimbra devo installare sulla ramps ? Poi mi servirebbe un info mentre stampo ho notato dei microlag i motori si ferma tutto e poi riparte ma non sempre forse è un problema degli 1/32 con ramps? vi allego la mia prima stampa vi ringrazio in anticipo per i vostri consigli.

Comment on Facebook

Puoi mettere qualunque versione di marlinkimbra. Se vuoi una stabile l'ultima è la 4.3.1. Per i microlag stampi con usb da pc?

Ho provato sia da pc che da microsd la stessa cosa potrebbe essere che la ramps non riesce a gestire i motori a 1/32?.

Se lo fa anche da microsd allora non saprei. Comunque lo escluderei visto che uso una ramps con tutto impostato a 1/32 e non ha di questi problemi. Potrebbe essere bassa corrente sui driver. Prova a ricontrollare le tensioni suo driver. Vanno a scatti tutti gli assi o soltanto qualcuno?

Hai lo schermo grande o quello piccolo?

Cmq il vref è giusto ho fatto mille prove

Lcd full graphics. 12864 mi pare sia...reprap discount

Come il mio quello grande non riesco proprio a capire allora

Rallentano tutti gli assi o soltanto alcuni?

A me sembra funzioni bene tutto o solo notato che quando a questi microlag come se satura il processore mi fa bollocine sul pezzo stampato perche dall ugello esce materiale e la stampante è ferma

La mia ramps è quella di amazon cmq

A me è successa una cosa simile stampando da un portatile poco potente. Praticamente era il pc a rallentare la stampa perchè non riusciva a stare dietro sia alla grafica dello slicer che alla stampante. Ciò detto se escludi questo problema puoi provare a portare tutto a 1/8 ad esempio così da vedere se è problema di saturazione del controllore. Verificare se la meccanica è fluida. Provare a stampare a vuoto. Magari non dovendo controllare la temperatura si risolve il problema

Anche la mia è cinese. Poi potrebbe essere anche un problema di scheda fallata. Ma credo sia un evento molto raro

Ho fatto il.gcode con un portatile vecchiotto e l ho messo su sd dici che se provo a farlo con l i7 cambiano le cose?

Adesso provo e ti faccio sapere grazie francesco cmq io sto mandando estrusore e asse z a1/16 solo x e y a 1/32

La mia esperienza è stata questa. Ma non nel creare il .gco con un pc migliore. Semplicemente basta mettere il desktop durante la stampa per evitare che il pc sia troppo impegnato a renderizzare la grafica del processo di stampa e mandare informazioni ad arduino

Fai prima la prova col pc meno invasiva. Poi se non si risolve puoi provare a cambiare microstepping

Ti aggiorno ho portato tutto a 1/16 lo stesso quando faccio i perimetri più lento sento anche il motore che fa un rumore come sottosforzo e poi riparte non so proprio cosa possa essere a questo punto

ma la vref sui driver a quanto l'hai impostata?hai i drv?sono caldi durante il funzionamento?

Allora da calcolo li avevo a 0.9 e tutto andava poi sono arrivato a 1,3 ma il problema rimane ho provato anche ad andare sopra ma poi ho perdita passi dei motori e i driver si scaldano troppo

Ho verificato le temperature con il termo laser

1.3 è un pò alto, mi sa. Potrebbe essere questa la causa di "esitazione" dei motori durante il funzionamento

prova a portarli a 0.9 o anche meno

Si lo so che è alto ma anche a 0.9 era uguale

prova a scendere ancora

+ View previous comments

Ciao a tutti, da un'altra discussione ho appreso che il firmware MarlinKimbra ha i due comandi gcode m98 e m99 per compensare ed annullare i giochi degli assi, volevo chiedere se si trova documentazione su come gestire al meglio queste funzioni, inoltre mi chiedo se sulle delta ha senso usare tali comandi, superfluo scrivere che occorre un comparatore. ... See MoreSee Less

1 week ago

Comment on Facebook

Non ti serve, non hai sostanzialmente giochi con la trasmissione cinghia puleggia

Si Enzo De Simone sulla Delta non si può usare... Cosa vuoi compensare e come poi?? Sulla cartesiana se hai un backlash su Y compensi su Y, Sulla delta come fai e cosa sopratutto si fa? Che fai compensi sempre tutti gli assi per qualsiasi movimento..Sarebbe troppo complesso è penso che inserisca più errore che altro...

Alberto Cotronei hai ragione, ma non do mai niente per scontato forse insicurezza oppure per il fatto che non è il mio campo

Ciao a tutti, ho impostato la mesh bed leveling da configuratore online di MK, fw caricato con successo, lancio G29 ma mi risponde "mesh bed leveling not active". Mi sono perso qualcosa?

PS l'home degli assi con il sensore a induzione me lo fa perfettamente
... See MoreSee Less

1 week ago

Comment on Facebook

G29 S1 dovrebbe avviare la procedura

Anycubic delta linear standard, mk4duo ultima rev. Dev, cura 1.X.60, layer 0.2, fill 50%., A me sembra manchi del materiale. Cè qualche metodo per inspessire le pareti?

Comment on Facebook

Potrebbe essere una mancanza di passi dall'estrusore prova a calibrare meglio l'estrusore

Come ha scritto Francesco, oppure controlla di aver inserito il corretto diametro del filamento nel software di slicing.

Prova ad aumentare il flow da 100% a 110% per esempio, prima però controlla che diametro, velocità, temperatura siano corrette

Ho ancora il problema dello scatto dell'estrusore, creo debba regolare la vref del motorino.

attendo a non andare oltre

Sicuro che non slitti la puleggia dentata dell'estrusore?

non slitta, ho fatto il test dei dieci cm e arrivo a 9,6/10

Fallo su 50 cm almeno il test

è mancanza di filo, se scatta l'estrusore puoi provare ad aumentare la vref (nei limiti) o lavorare sul precarico. Naturalmente sistema gli steps/mm

" lavorare sul precarico " cosa intendi con questa espressione?@francesco pollina

sulla pressione del cuscinetto sulla puleggia mk che spinge il filamento. Magari lo stringe troppo o troppo poco con conseguenti problemi di "grip"

+ View previous comments

Buongiorno! Vorrei​ familiarizzare con questo software, potete indicarmi il link dove scaricarlo e dove acquistare la scheda,lcd ecc? ... See MoreSee Less

1 week ago

Comment on Facebook

Ciao, nel sito trovi news e altro riguardante il firmware www.marlinkimbra.it/ . Per quanto riguarda l'hardware da acquistare dipende dal progetto che hai in mente e dal budget che hai a disposizione. Puoi farti un'idea andando nel configuratore dove sono elencate le schede che supportano questo firmware, così inizi a farti giù un'idea

sono incuriosito dai commenti positivi su questo firmware e vorrei provarlo su una mia delta. ho sempre usato smoothieware e non saprei quale acheda scegliere per fare i test, ho una mks base 1.4 ricevuta per errore...puo andare ? ... See MoreSee Less

2 weeks ago

Comment on Facebook

va benissimo

Io la smoothie l'ho rimessa nella scatola, a te gira con simplify3d?

nel configuratore online quale scheda devo selezionare? la mks non c'è nella lista

Ramps

ho caricato il firmware e la connessione con pronterface funziona. ora ho collegato un LCD geeetech, si accende e visualizza ma non funziona la rotazione dell encoder, cosa devo modificare ?

Conosci la piedinatura dei pin?

Alberto Cotronei non ho capito se è meglio scaricare il firmware da github ed editarlo a mano o usare il tuo configuratore

Allora se scarichi da github, ti fai la configurazione a mano nei vari file quello base quello della meccanica quello delle temperature etc etc. Se scarichi con il configuratore hai tutta la configurazione in configuration_overall che è l'unico file che devi modificare perché quello sovrascrive tutto il resto... Quindi dipende da come vuoi tu, per me meglio con il configuratore perché cosi hai la possibilità di uplodare il file e aggiorni. Invece se fai a mano devi ogni volta che scarichi rimodificarti tutti i file..

è normale che la navigazione nel menu durante la stampa sia cosi poco reattiva? si può impostare che l'encoder sia piu preciso? vorrei che ad ogni click di rotazione corrisponda uno spostamento nel menu

Per cambiare i pin di assegnazione del terzo estrusore dove devo andare? Mi dà socket 2 ma non esiste nella ramps.. ho selezionato 3 estrusori. 3 driver. Single noozle. (Devo mettere il Diamonds) ... See MoreSee Less

2 weeks ago

Comment on Facebook

nella ramps supponendo che tu abbia xyz occupati hai solo due driver a disposizione. credo sia più che normale. La configurazione a 3 motori per gli estrusori non può essere fatta con 3 driver. la possibilità di poter scegliere più di due estrusori è data dalla possibilità di usare metodi "alternativi" per la gestione di più di due estrusori con 2 soli driver al massimo

Si può fare con lo stepper expander. Devi mettere i 3 pin (en/step/dir) di assegnazione alla scheda. Solo che non so come si fa. Me lo aveva spiegato Alberto ma non così nel dettaglio

qual'è lo stepper expander?do un'occhiata magari ti posso aiutare io

Eccolo

www.reprap.org/wiki/Stepper_Expander qui trovi le informazioni che ti servono. E' spiegato in maniera semplice

Ho capito io. Ma non so come scrivere nel compilatore i pin

nel pins.h devi dichiarare i pin che usi sulla scheda alla voce extruder 2 (supponendo di aver chiamato e0 e1 gli altri due). Il primo link che ti avevo scritto ti rimanda al secondo dove trovi le semplici modifiche da fare al firmware

Avevo già provato.. mi ero anche già sentito con Alberto. Non va. L'expander e la ramps sono diversi e alla fine della predica non va niente

Ti ringrazio che ti stai informando ma quel link l'ho letto non so quante volte

ah ok, non sapevo tu lo avessi letto. Comunque non c'entra che ramps e expander sono diversi. Funziona tutto, toccando i parametri giusti, anche collegando semplicemente il driver ai pin aux

Per me se vuoi trovare una soluzione posso darti una mano passo passo. L'unica cosa che potrei consigliarti è di ricontrollare se i pin che dichiari sono corretti e se l'expander viene alimentato

Nel aux ho solo 2 pin liberi perché 2 sono i 5 volt e 2 sono la massa.

Ho 2 pin liberi negli endstop. Xmin e Ymin

3 uscite termistori libere. Tutta la isp (non so se si può usare).

potresti segnarmi su uno schema della ramps che pin hai liberi?la foto così non mi aiuta

Il fatto è che non so se sono compatibili i pin (es ho libero il pin 42 ma non so se corrisponde al 42 della ramps)

Nel Marlin viene scritta come ramps questa scheda. Quindi sono uguali?

direi di si. Per ogni scheda vengono dichiarati i pin che hanno la corrispondenza con quelli dell'arduino, quindi se la tua non ramps viene dichiarata come ramps significa che ha piena corrispondenza dei pin, altrimenti non funzionerebbe

detto ciò dovresti trovare o probabilmente a questo punto ti basta quella della ramps, un'immagine come questa che ti allego, nella quale vedi la corrispondenza tra il pin dichiarato nel firmware e quello reale sulla scheda

D3= Xmin D14=Y min D11=servo D5=servo D6=servo D42=aux 2 D43=aux 2

Queste sono quelle che ho libere

mandami la marca o dove hai acquistato l'expander così da poter vedere la schematizzazione

Ehe. Non c'è.. è della yurobot

+ View previous comments

Grazie per l'accoglienza. ... See MoreSee Less

2 weeks ago

MK4duo_4.3.19_dev installata sulla mia ancubic delta standard linear. Ho sistemato l'estrusore , invertendo da configuratore come da vostre preziose istruzioni.
Detto cio avrei bisgono che qualcuno mi spieghi come posso fare un proletario livellamento del piano con i 7/9 punti.
non ho mai usato i comandi g code.
grazie a tutti in anticipo.
... See MoreSee Less

2 weeks ago

Comment on Facebook

Hai la probe? Vuoi fare l'ABL (Auto Bed Level) o la calibrazione della stampante??

la calibrazione della stampante a mano con il classico foglietto. ma la vorrei far su piu punti perche il mio piatto(non riscaldato) è piu storto di me.

Ecco in test appena stampato dopo la calibrazione

Grazie per add. Magokimbra seguo con estremo interesse i tuoi progetti. ... See MoreSee Less

2 weeks ago

Grazie per l add al gruppo la vostra esperienza mi sarà sicuramente di aiuto, inizio col chiedervi un consiglio. Ho costruito una prusa i3 utilizzo una ramps e sinceramente mi trovo benone l unico problema e che vorrei andare con i 24 volt per via del piatto in silicone. Qualcuno può indicarmi una scheda come la ramps che posso alimentare a 24 sempre con i driver che si possono sostituire e sulla quale posso caricare Marlinkimbra vorrei provarlo vi ringrazio in anticipo per le vostre risposte. ... See MoreSee Less

2 weeks ago

Comment on Facebook

Lo puoi fare anche con la ramps, ha due ingressi di voltaggio uno per motori hotend, fan etc etc e uno solo per il bed li ci metti l'alimentatore a 24..

Puoi comandare il piatto con un relè e usarlo a 24v.

Si lo so ma vorrei usare un solo alimentatore grande a 24volt

Avevo pensato anche di prendere un rele ssr ac dc e prendere il piatto direttamente a 220 ma in molti mi hanno detto che è pericoloso

### Version 4.3.19 dev
* Algorithm based on Thinkyhead Marlin
* Change the old command G30 A in G33 for Delta Autocalibration
* Fix and Clear code

ATTENTION!!! The old G30 A command has been transformed into G33 for all three type of the DELTA AUTO CALIBRATION FEATURE

ATTENZIONE!!! Il vecchio comando G30 A è stato trasformato in G33 per tutti e tre i tipi di DELTA AUTO CALIBRATION FEATURE
... See MoreSee Less

2 weeks ago

Comment on Facebook

strano, ho aggiornato alla 4.3.19_dev ma se do da printrun G33 non parte. Con G30 A si.

Che miglioramenti apporta il thinkyhead marlin?

Ho flashato l'altro ieri mk4duo versione 4.3.1

Da ignorante quale sono ho riscontrato i seguenti problemi:

-NON riesco a calibrare la macchina. Usando la calibrazione da display si muove talmente lentamente che posso pranzare (con calma) e la stampante da homing forse è a metà. Ho aumentato il feedrate a 3600 come avevo su Marlin ma niente.

- nonostante abbia messo gli stessi step/unit sembra povero di estrusione. Non ho adesione tra i layer i pezzi si sbriciolano in mano.

- la connessione con la porta seriale del PC è rallentata molto. (Stesso baudrate. Stessa porta. Stesso cavo. Non ho cambiato nulla al PC)

Come posso risolvere tutto questo? Grazie
... See MoreSee Less

2 weeks ago

Comment on Facebook

Hai cambiato stepper driver?

Che stampante hai? Che vuol dire calibrazione da display? Intendi la calibrazione della Delta?

thank you Alberto Cotronei for adding me.
and I have some question to this firmware
1.can mk4duo's G30A operation able to set some constraints manually?
(eg: I want to lock my diagonal rod length in a certain value to performing 6 factor calibration, but I found the new 7 point calibration is a 7 factor, which is pretty unstable and rod length always returns a value that's far away from my measurement)
2. does mk4duo's G29 operation able to save leveling grid?

PS:not an Italian, and pardon my bad expression
... See MoreSee Less

2 weeks ago

Comment on Facebook

With MK4duo version dev is possible setting number factor on G30 with subcommand F. G30 A F6 or F5 or F3. Yes is possible save in eeprom the grid with command M500 if tou enable EEPROM...

ahh yeah, I forgot to say the version I use is 4.3.18 dev, and does F6 means 7 factors? anyway, thanks:) and I'll try your method then

Mi sembrano ben fatti, ottima soluzione al posto dei relé...
http://cheap3d.ru/shop/…
... See MoreSee Less

2 weeks ago

Franco Lanza Alberto Cotronei sto avendo difficoltà a compilare mk 4.2.9 su arduino mega. da linux ho questo errore: "avr-g++: error: unrecognized argument in option ‘-mmcu=null’". Da windows non trovava XY_PROBE_SPEED e altri errori vari. Vorrei provare ad attivare il laser co2 per poi comprare un arduino due e scegliere una nuova shield ... See MoreSee Less

2 weeks ago

Comment on Facebook

Versione di IDE?

1.6.8 da windows. da linux una vecchissima che sta nei repository di ubuntu mate

Vecchissima... Non mi ricordo quella versione come andava compilata... Devo provare con la 1.8.2

ci sto provando, ma sostituendo le modifiche di franco ai tuoi file continua a darmi errori, non trova ad esempio MIN_SEGMENTS_FOR_MOVE

Video image

Autocalibration 7 point for DELTA.
Aggiunta la possibilità di inserire il numero di fattori da calibrare:
Comando F 3 - 4 - 6 - 7
In ordine si modificano:
3 - I 3 endstop
4 - Delta Radius
6 - X e Y tower position
7 - Delta Rod

In questo modo se non si vuole modificare la ROD, che come sapete incide sulle dimensioni del pezzo, si può evitare di farla modificare dalla routine dando il comando G30 A F6 per esempio.

Ricapitolando
Con il comando G30 A F3 si modificano solo i 3 endstop.
Con il comando G30 A F4 si modifica anche il Delta Radius
Con il comando G30 A F6 si modifica anche le posizioni delle torri X e Y.
E infine con il comando G30 A F7 si modifica anche la misura della ROD.

Inoltre è possibile aggiungere il comando P per il numero dei punti 7 o 10. G30 A P10 F7.

G30 A fa di default 7 punti con 7 fattori...
... See MoreSee Less

2 weeks ago

Comment on Facebook

Purtroppo non ci ho capito nulla. La sto ancora montando, e tutto quel che dici mi è oscuro.

E' l'algoritmo "least square" per quadrati minori ??

ti voglio tanto bene

View on Facebook

Comment on Facebook

che dimensioni ha?complimenti per la realizzazione 🙂

area di lavoro 300mm*700mm altezza massima 100 mm. Grazie mille XD

che costo ha la scheda?come ti sembra se l'hai già utilizzata abbastanza?

ciao allora la scheda la pagai circa 1 anno fa 100 euro , mi sono trovato benissimo onestamente.Per il mio uso è ottimo

a questo prezzo la rivaluto per l'acquisto in sostituzione del due con radds

ripeto io mi sono trovato benissimo XD meglio della radds ( a mio parere ) seconda all'alligator forse

la tensione massima di alimentazione quanto è?che driver usi?è molto silenziosa

dal datasheet non sembra male, anzi

Ne sto facendo anch'io uno proprio adesso 😉 arancione e grigio però. Area di lavoro 730*330*150. Penso lo farò girare con la ramps però

Chi ha problemi strani con le proprie schede provi ad abilitare M100_FREE_MEMORY_WATCHER. Si abilita una funzione che controlla la memoria con il comando M100.
Oggi l'ho provata sulla Wanhao D6 e ha due celle difettose per fortuna verso la fine. Quindi pochissimo usate...
Questa è la schifezza che arriva dalla Cina... Su due arduino mega originali italiani nessun problema e hanno più di 4 anni di vita...
Per ora solo 8 bit!!!
... See MoreSee Less

3 weeks ago

Comment on Facebook

Come capire se è il caso di sostituire atmega?

Mai successo nulla di simile.

Io ho lanciato il test proprio perché ho un Arduino con un pò di anni che ultimamente mi genera problemi casuali, si riavvia da solo perde la connessione con il pc ecc ecc, il risultato del test è questo SENT: M100 READ: READ: __brkval : 0x14F8 READ: __bss_end : 0x14F8 READ: start of free space : 0x14F8 READ: Stack Pointer : 0x211E READ: Initializing free memory block. READ: READ: READ: 2860 bytes of memory initialized. chi sarebbe cosi gentile da darmi una mano a interpretare il test?

Load more
Shares