MK4duo

Differenza tra velocità di stampa e velocità d’estrusione.

3 votes, average: 4,67 out of 53 votes, average: 4,67 out of 53 votes, average: 4,67 out of 53 votes, average: 4,67 out of 53 votes, average: 4,67 out of 5 (3 votes, average: 4,67 out of 5)
You need to be a registered member to rate this post.
Loading...

Spero di farvi cosa gradita, facendo questa piccola guida sulla differenza delle due velocità:

  1. Quella di stampa
  2. Quella di estrusione

Chiedo scusa se i calcoli li facilito per essere più comprensivo, normale che andrebbero fatti più seriamente, ma quello che conta è il risultato finale che più o meno è quello giusto.

Ho notato che anche dai più esperti c’è un po di confusione su queste due velocità, quindi vediamo di capirci…

Immaginiamo di stampare con un nozzle da 0,4 mm di diametro e di stampare esattamente a 100 mm/s un layer da 0,4 mm (faccio cosi per semplificare poi capirete del perché).

Ora se noi dobbiamo fare una linea di 100 mm alta quindi 0,4 mm impiegheremo 1 s alla velocità di stampa. Ma questo non vuol dire che stiamo estrudendo a 100 mm/s, perché no?? E ora ve lo spiego.

Se utilizziamo un filamento di 1,75 mm di diametro e ipotizziamo di estrudere a 100 mm/s in 1 s abbiamo estruso appunto 100 mm di filo, quindi un cilindro alto 100 mm e largo 1,75, ora sappiamo che il volume di questo cilindro si calcola con la formula:

V = (π • r • r) • h

Quindi nel nostro caso è 0,875 * 0,875 * 3,14 * 100 = 240,40 mm3

Ora calcoliamo invece il volume del nostro filo depositato sul piatto lungo 100 mm e alto 0,4 (ripeto per facilitare i calcoli mi baso su un cilindro depositato, anche se non è esattamente cosi)

0,2 * 0,2 * 3,14 * 100 = 12,56 mm3

Molto molto di meno di quello che l’estrusore ha estruso… Quindi??? Semplice l’estrusore non va a 100 mm/s. E a quanto va se deve estrudere solo 12,56 mm3 di materiale??

Sapendo il diametro del filo che è appunto 1,75 e di conseguenza il raggio che è di 0,875 sappiamo che il volume che deve estrudere quello che ci serve sapere quanto altro deve essere il cilindro, quindi la lunghezza di filo che deve spingere nell’hotend.

La formula è quindi H = 12,56 / (0,875 * 0,875 * 3,14) = 5, 2244 circa. Questo è la lunghezza di filo da 1,75 mm di diametro che l’estrusore deve spingere nel nozzle per fare uscire un cilindro di 0,4 di diametro per 100 mm di lunghezza. E in quanto tempo lo deve spingere? Semplicemente nello stesso tempo che lo deposita quindi 1s, di conseguenza la velocità dell’estrusore è “udite udite”:

5,22 mm/s

E si è proprio cosi 5 mm/s…

E se facessimo un layer da 0,2 mm sempre lungo 100 mm, più o meno la metà quindi si muoverà a 2,5 mm/s……

RIPETO sono calcoli grezzi non sono esattamente cosi, perché vanno tenute in considerazioni altre variabili oltre al fatto che reputo il filo depositato cilindrico, ma che non è esattamente cosi. Ma i valori sono approssimativamente molto vicini…

Quindi non impazzite a chiedere all’estrusore velocità oltre i 50 mm/s perché non avrebbe alcun senso, per estrudere a quella velocità dovreste stampare a velocità più alte di 10 volte i 100 mm/s cioè 1000 mm/s…

Cercate invece di inserire valori esatti per le velocità d’estrusione nel fw e non pensate di avere estrusori da F1 che non serve a nulla…

Questi calcoli vengono fatti appositamente dallo slicer che sapendo il filamento che avete calcola il volume da estrudere e in base a questo di quanto effettivamente deve muoversi l’estrusore.

Un altro sistema è quello di usare il volumetrico, quindi lo slicer non calcola più quanto deve estrudere il vostro estrusore in base al filo inserito, ma comanda la stampante con un numero che è il volume da estrudere, sarà poi il fw a calcolarne l’effettivo movimento in base al filo inserito nell’estrusore. Qual’è il vantaggio di questo sistema è quello di avere un gcode creato dallo slicer universale sia che usiate filo da 1,75 sia che usiate quello da 3. Ancora meglio se usate il sensore di grandezza del filamento in questo modo il fw si adatta in maniera dinamica a secondo del diametro rilevato dal sensore stesso…

Un saluto da vostro MagoKimbra.