Update V4.2.83

0 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 5 (0 votes, average: 0,00 out of 5)
You need to be a registered member to rate this post.
Loading...

* Add Cooler and Hot Chamber

* Add Laser Beam PWM and raster base64

* Add DONDOLO_DUAL_MOTOR for DONDOLO bowden and dual extruder

* Add reader TAG width MFRC522

Gcode – G27: Park the nozzle

0 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 5 (0 votes, average: 0,00 out of 5)
You need to be a registered member to rate this post.
Loading...

Park the nozzle at a predefined XYZ position.


Usage

G27 [P<0|1|2>]

Argument Description
[P<0|1|2>] Z axis action

P0: If current Z-pos is lower than Z-park then the nozzle will be raised to reach Z-park height

P1: No matter the current Z-pos, the nozzle will be raised/lowered to reach Z-park height

P2: The nozzle height will be raised by Z-park amount but never going over the machine’s limit of Z_MAX_POS

Notes

Requires NOZZLE_PARK_FEATURE.

The park position is defined by NOZZLE_PARK_POINT.

Examples

The most basic example is to use the command without any arguments, this will default to a move the the parking position and raising the Z-pos if lower than the default Z-park position.

G27 ; raise Z if lower

This one is useful to be used on the end-script of a print, it will raise the Z-pos by Z-park.

G27 P2 ; always raise Z

Gcode – G21: Unità in millimetri

0 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 5 (0 votes, average: 0,00 out of 5)
You need to be a registered member to rate this post.
Loading...

Setta l’unità di misura in millimetri. In questo modo tutte le posizioni, gli offsets, le velocità, le accelerazioni, etc., specificate nei parametri del G-Code sono interpretate in millimetri.

USO: G21

Gcode – G20: Unità in pollici

0 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 5 (0 votes, average: 0,00 out of 5)
You need to be a registered member to rate this post.
Loading...

Setta l’unità di misura in pollici. In questo modo tutte le posizioni, gli offsets, le velocità, le accelerazioni, etc., specificate nei parametri del G-Code sono interpretate in pollici.

USO: G20

Gcode – G28 – Home

0 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 5 (0 votes, average: 0,00 out of 5)
You need to be a registered member to rate this post.
Loading...

Il comando per la home…

Questo comando serve per azzerare gli assi e le posizioni nello spazio del nozzle. Ricordo per l’ennesima volta che il punto fondamentale è il nozzle quello che disegna nello spazio il nostro oggetto. Non ci sono piatti, carrelli o altre cose che contano solo ed esclusivamente il nozzle…

La home viene fatta nelle posizioni dei tre endstop X Y Z, se si trova sul min il valore di quell’asse una volta toccato l’endstop prenderà il valore min messo nella configurazione, viceversa se è sul max, il valore max inserito.

Esempio faccio una home di X che è sul min, una volta toccato l’endstop X_MIN il valore minimo di X è uguale X_MIN_POS. Se invece faccio una home di Y che è sul max, una volta toccato l’endstop y sarà uguale a Y_MAX_POS.

I valori _MIN_POS e _MAX_POS possono essere variati anche in negativo, per ciò che riguarda _MIN_POS, per fare in modo che il nozzle sia sempre nel piatto di disegno sia in posizione min che max.

uso

Questo comando può essere utilizzato senza alcun parametro aggiuntivo. Per la Delta non esiste la Home per singolo asse, solo la home complessiva.

  • G28 X Y Z B

parametri

  • X Flag per fare la home X
  • Y Flag per fare la home Y
  • Flag per fare la home Z
  • B Flag per tornare al punto prima della home

L’ordine della home è sempre X Y Z, nel caso di una Delta le tre carriage tornano indietro contemporaneamente fino al tocco di una delle carriage sugli endstop, a quel punto il firmware farà la home singola per ogni torre.

In caso in cui si fosse abilitato lo Z_SAFE_HOMING (no DELTA), dopo la home di X e Y il fw farà la home di Z spostandosi nel punto Z_SAFE_HOMING_X_POINT Z_SAFE_HOMING_Y_POINT per fare la home di Z, di solito si usa quando si hanno le probe per fare la home sul piano e non fuori dal piano, o anche se si hanno meccaniche particolari dove l’endstop Z è messo in un punto particolare della meccanica…

Il comando B serve per tornare nel punto noto prima della home, vale solo se già è stata fatta una home precedentemente…

Esempio il nozzle si trova a X 12,75 Y 56,28 Z 1,2 e per qualche motivo la stampante ha perso i passi, si può mettere in pausa il tutto, dare il comando G28 B,  il firmware farà la home azzerando cosi gli assi per poi riportarsi nei punti su detti e riprendere la stampa. Naturalmente se la home prevede la sonda al centro è impossibile poter fare questo comando perché oramai al centro c’è il pezzo in stampa…